Fotografia di Carlotta Piccinini
Domenica 30 aprile e lunedì 1 maggio, in conclusione di Gusto Nudo Festival torna la Fiera dei vignaioli eretici, quest’anno ospitata negli splendidi spazi dell’ex Ospedale dei Bastardini in via D’Azeglio 41 a Bologna.
Un’occasione unica per conoscere i vignaioli amici di Gusto Nudo, assaggiare e acquistare i loro prodotti, in un clima di festa e di convivialità. Una fiera che si differenzia dalle tante occasioni di degustazione paludate in cui il vino è visto come prodotto sacrale dedicato a un pubblico colto e preparato.

Gusto Nudo pone l’accento sulla figura dell’agricoltore, che è presidio di umanità, valorizzatore di biodiversità, custode del paesaggio, narratore dei territori.

Per questo motivo, oltre alla folta rappresentanza di vignaioli da tutta Italia, saranno ospiti della fiera altri agricoltori e rappresentanti di progetti caratterizzati da attenzione alle filiere di produzione e distribuzione.
La partecipazione alla Fiera dei vignaioli eretici prevede l’acquisto in loco di un calice da degustazione al prezzo di 15 euro.