Giornata delle erbe alimurgiche: dalla raccolta al piatto

Giornata delle erbe alimurgiche: dalla raccolta al piatto

Alimurgia: l’arte di nutrirsi di piante e fiori spontanei. È dedicato alle erbe alimurgiche l’appuntamento di Gusto nudo festival in programma venerdì 28 aprile alle 14.30. Alle ore 14.30 ritrovo all’Orto botanico dove i professori del Dipartimento di Botanica dell’Università di Bologna spiegheranno da dove deriva la tradizione della raccolta di erbe spontanee alimentari.  Ma come riconoscerle e cucinarle? La risposta è servita: dopo la lezione, trasferimento sui colli e passeggiata in compagnia di Tiziana Fabiani dell’Azienda agricola Forrà Pruno di Lamporecchio che, oltre a raccogliere erbe, produce olio, ortaggi, marmellate e persino sedie impagliate con fibre di piante palustri.

Sarà sempre Tiziana, alle ore 17, a tenere uno show cooking sui metodi di preparazione delle erbe alimurgiche. E rientrati in città, alle ore 20 cena presso Vetro, il ristorante di Kilowatt ai Giardini Margherita. Il menù? Ovviamente a base di erbe spontanee.

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi entro martedì 25 aprile: prenotazioni@gustonudofestival.com. Costa totale della giornata, cena inclusa: 25 euro.

Share This Post