Un bicchiere con: Maso Franz

Un bicchiere con: Maso Franz

Un lavoro che è una passione e una missione: fare agricoltura di montagna per vivere immerso nella natura e contrastare lo spopolamento delle valli. Francesco D’Alfonso è il 33enne titolare di Maso Franz – Naturalmente Lagorai, azienda agricola di Cinte Tesino, Trento: “Ci troviamo in una piccola valle del Trentino, con coltivazioni a 1.100 metri d’altezza”. Maso Franz produce frutta e piante officinali, che vengono trasformate in confetture, sciroppi e cosmetici. Prodotti genuini e naturali, che domenica 30 aprile e lunedì 1 maggio a Bologna si potranno conoscere, assaggiare e provare alla Fiera dei vignaioli eretici di Gusto nudo festival.

Francesco, come sei arrivato a fare agricoltura di montagna?
“Fin da giovane il rapporto con la natura è sempre stato molto forte, per questo mi sono iscritto all’Istituto tecnico agrario di San Michele all’Adige. La voglia di avere una mia azienda agricola è cresciuta anno dopo anno e così nel 2009 è nata Maso Franz. Il sogno è quello di poter vivere in montagna per evitare il continuo spopolamento di zone marginali come la nostra valle. Le fatiche vengono ripagate dall’alta qualità dei nostri prodotti: acqua purissima e forti escursioni termiche anche nei periodi più caldi sono il segreto delle nostre produzioni”.

Che cosa produci?
“Produciamo frutta e piante officinali. Fragole, more e mirtilli sono coltivati in coltura protetta seguendo un disciplinare di produzione integrata, privilegiando prodotti a basso impatto ambientale e tecniche di produzione biologica. Le nostre coltivazioni sono in mezzo ai boschi dove vi è ancora equilibrio tra insetti. Il nostro scopo è quello di preservare questo equilibrio, usando quindi meno chimica possibile. Da prove effettuate in azienda l’utilizzo di insetti utili, che vanno ad aumentare quelli presenti naturalmente, consente di ridurre notevolmente l’uso di prodotti fitosanitari anche biologici. Le piante officinali che coltiviamo hanno certificazione biologica Icea”.

E cosa fai con frutta e piante officinali?
“Dalla frutta, oltre alla vendita diretta del fresco, produciamo confetture extra ad alto contenuto di frutta alla fragola, alla mora e misto bosco (fragola, mora e mirtillo) e succhi di frutta misto bosco e mele antiche più frutti neri. Dalle piante officinali ricaviamo sciroppi alla menta o melissa e una linea di cosmesi naturale con due creme viso (giorno e notte), la crema mani, l’unguento e lo stick labbra”.

Tre aggettivi per descrivere i tuoi prodotti
“Salutari, apprezzati e ricercati”.

Share This Post